Carrello: 0 prodotti

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Chi Siamo

Photo Know How opera nel settore fotografico industriale con esperienze maturate dal lontano 1966. Nella digitalizzazione di Opere d'Arte la definizione di "mera riproduzione fotografica" definisce una funzione priva di contenuti creativi. La nostra azienda, con la sua ideazione, ha riscritto i canoni della riproduzione fotografica arricchendone i contenuti attraverso un aspetto inusuale che l'osservatore percepisce grazie all'insorgenza dell'ombra. Il brevetto di utilizzo di questo dispositivo denominato "ordinatore di luce" si basa su una funzione in grado di eludere il naturale decadimento della luce emessa consentendo di uniformare la quantità su una data superficie. L'illuminazione radente ed uniforme consente di evidenziare le asperità materiche di una texture, comunicando all'osservatore gradevoli sensazioni di un realismo assolutamente singolare.

Importanti strumenti di digitalizzazione come lo scanner planetario "Cruse Repro Decor", dispositivo universalmente adottato dalla maggioranza dei musei del mondo, ottiene questa particolare funzione ma il costo e soprattutto il peso ne limitano l'utilizzo ad un laboratorio: il nostro prodotto "ordinatore di luce", in combinazione con sistemi di ripresa digitali Hasselblad-Imacon consentono di utilizzare questa innovativa tecnica a livello capillare.

Grazie a queste tecniche innovative, la Direzione del Patriarcato di Venezia ci ha commissionato oltre alla riproduzione dell'opera "Natività" di Giambattista Tiepolo, copia che oggi sostituisce l'originale nella sacrestia della Basilica di San Marco, anche l'intera produzione dell'editore Ferdinando Ongania che alla fine del 1800 descrisse con chine, acquerelli, carboncini o tempere e con un realismo impressionante lo stato della Basilica.

Photo Know How ha realizzato una serie di dispositivi adatti alla digitalizzazione di soggetti di diversa natura; dal manoscritto alla retroilluminazione di filigrane , dall'affresco alla macrofotografia, alla scansione di documenti su piano aspirante. Nella nostra sede disponiamo di due scanner planetari "Cruse Repro Decor", uno dei quali modificato nel sistema di illuminazione esente da emissioni UV e IR.

La sostanziale caratteristica che offriamo rispetto al mercato, riguarda l'illuminazione degli originali con tecnologie in grado di suscitare stupore nell'osservatore motivandole con il nome di "riproduzione iper-realistica".